Contributi Europa

Dettaglio del Bando
estratto dalla banca dati più completa d'Italia

CCIAA del Gran Sasso d'Italia. Bando voucher digitali 4.0. Finanziamento a fondo perduto pari al 50% per sostenere la digitalizzazione delle imprese.

dati fondamentali di Riepilogo
Agevolazione: Contributo a fondo perduto
Area Geografica: Abruzzo
Scadenza: BANDO APERTO | Scadenza il 30/11/2021
Beneficiari: Associazioni/Onlus/Consorzi, PMI, Micro Impresa
Settore: Agricoltura, Artigianato, Commercio, Industria, Servizi/No Profit, Turismo, Cultura, Agroindustria/Agroalimentare
Spese finanziate: Digitalizzazione, Attrezzature e macchinari
          Segnalazione del livello di difficoltà per la presentazione della domanda

PRATICA FACILE
Pratica di semplice compilazione

Descrizione dettagliata di questa Agevolazione (Incentivo, Bando)

 

La Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura del Gran Sasso d’Italia ha promosso la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle Micro, Piccole e Medie Imprese, di tutti i settori economici attraverso il sostegno economico alle iniziative di digitalizzazione, anche finalizzate ad approcci green oriented del tessuto produttivo.

Tale iniziativa assume particolare rilievo nello scenario economico attuale di ripartenza delle attività economiche nel post Covid-19 ed è finalizzata a favorire interventi di digitalizzazione ed automazione funzionali alla continuità operativa delle imprese ed al rilancio delle attività nella fase post emergenziale.

Soggetti beneficiari

Possono partecipare al presente bando le micro, piccole e medie imprese (PMI), anche in forma cooperativa, reti di imprese, consorzi di imprese con sede legale e/o unità operativa nelle province di L’Aquila e Teramo.

Tipologia di interventi ammissibili

Sono ammissibili a contributo le spese, al netto di IVA e di altre imposte e tasse, sostenute dalle imprese a partire dal 1 gennaio 2021 , presenti nel seguente elenco, inclusa la pianificazione o progettazione dei relativi interventi e, specificamente:

 

 

I beni devono essere nuovi di fabbrica.

Entità e forma dell'agevolazione

La somma stanziata per l'erogazione dei contributi previsti dal presente bando è di € 310.000,00.

I contributi sono assegnati a fondo perduto nella misura del 50% delle spese ammissibili.

L’importo massimo del contributo è pari ad € 4.000,00.

Scadenza

Invio domande a partire dalle ore 10,00 del 14 settembre 2021 sino alle ore 24,00 del 30 novembre 2021. L’ammissione al contributo avverrà sino ad esaurimento dei fondi disponibili.

...........
Il testo è probabilmente incompleto.
Solitamente il testo termina con indicazioni variabili su come ottenere il finanziamento, in che tempi agire (usualmente il più in fretta possibile prima che si esauriscano i fondi disponibili), quali sono gli errori tipici da evitare per questo tipo di bando, gli Enti a cui rivolgersi per presentare gli appropriati moduli della domanda etc etc...

per vedere COMPLETAMENTE i dettagli del Bando procedi con l'iscrizione totalmente gratuita

Approfittane e resta sempre aggiornato su tutti i bandi e le agevolazioni per la tua impresa!
Ricevi gratuitamente gli avvisi appena viene pubblicato un Incentivo che Tu puoi incassare!


Registrati free

Se sei già un nostro Utente effettua l'accesso: LOGIN

© 2015 Contributi Europa srl - P.Iva 10689920014